mercoledì 1 febbraio 2017

super kawaii me ovvero come diventare un manga in 3 2 1 !

Buonasera ragazze (ed eventuali ragazzi),

come potete notare non era un falso allarme... sono davvero tornata! 🙂

Oggi voglio parlarvi di tutte queste app, "inutili" ma sfiziose, che permettono makeuppare,  applicare degli effetti e filtri e trasformare la foto di un volto nella sua versione kawaii (per chi non lo sapesse significa "carino e puccettoso").

Il risultato è veramente simpatico e divertente per creare avatar e fotoritoccare immagini buffe da condividere.

Ovviamente inutilities a parte, è carino applicare questo filtro a fotografie di lavoro, come nel mio caso. Il programma è davvero semplice da utilizzare... si carica la foto dal cellulare direttamente nell'app, dopodiché una serie di tasti molto intuitivi, (per mettere il rossetto c'è il simbolo delle labbra, per il fondotinta una spugnetta) ovviamente corredati dall'indicazione della funzione, permettono di applicare gli effetti desiderati, per un risultato più glam o pupazzoso.