lunedì 22 aprile 2013

3.FIMO e dintorni: Attrezzi

Eccoci qui...finalmente alla 3^ puntata di fimo e dintorni...la preparazione di questi post ci porta via davvero moltissimo tempo,  ci scusiamo per la lunga attesa di questa terza parte.
Parlato un po dei materiali il passo successivo è certamente quello degli attrezzi.
In questo articolo parleremo un pò degli attrezzi, almeno in maniera introduttiva, cercando di rispondere alla domanda che spesso ci viene posta da chi per la prima volta si avvicina a questo mondo: "quali sono gli attrezzi che servono per modellare?"






Iniziamo con una doverosa precisazione: gli attrezzai base per cominciare a modellare sono normalmente reperibili in qualsiasi casa o cucina.
Chi lavora per hobby, o per passione, seguendo il proprio estro può non sentire la necessità di usare strumenti o attrezzi.
Ovviamente i primi e i più preziosi strumenti sono le mani (quindi trattatele bene ^_^ ) ,  più andrete avanti nella pratica più nascerà il desiderio o la necessità di utilizzare strumenti professionali veri e propri che rimpiazzeranno coltelli, stuzzicadenti e tappi di pennarello.

In questo post vi illustreremo il materiale da noi testato nel nostro laboratorio artigianale e normalmente usato.

Una delle domande più frequenti tra i principianti riguarda il piano di lavoro e la pulizia della pasta..ovvero come evitare di lasciare impronte, segni, pelucchi per non sporcare la pasta ..come evitare le lunette..etc etc

PIANO DI LAVORO:
Sembra infatti marginale ma non appena si comincia a lavorare con le paste modellabili il piano di lavoro diventa una questione molto importante.
Come prima cosa serve un piano di lavoro che sia lavabile, liscio e pulito ..una piastrella o una lastra di vetro sono spesso la superficie migliore su cui lavorare, oltre ad essere facilmente reperibili ( se non ne avete in cantina, basta andare in un negozio di bricolage o da un vetraio).
Cuocere direttamente su una superficie liscia come il vetro rende inoltre la parte del pezzo a contatto con il vetro, particolarmente liscio e lucido.
Il piano di lavoro può essere pulito con alcool.


BISTURI:
Sono attrezzi molto affilati, perfetti per tagliare piccoli parti di pasta in maniera precisa.
Esistono bisturi appositi per la modellazione che permettono anche di utilizzare la lama per posizionare piccoli pezzi  di pasta per creare dettagli minuscoli, noi utilizziamo questo taglierino di precisione by Stamperia:

La lama è tagliata inclinata, quindi ha una vera e propria punta.
Questo attrezzo permette di tagliare sagome e piccolissimi pezzetti (sopracciaglia per le bambole, zuccherini per i dolci...fili d'erba).
Permette inoltre di incidere le superfici per creare effetti lavorati.

LAME LISCE, FLESSIBILI e LAVORATE:
Le lame hanno solitamente un lato affilato e uno impugnabile, sono lunghe circa 10-15 cm e sono in acciaio.
Tipicamente si trovano in commercio set da 3 lame di cui una liscia, una curva e una ondulata.
Le lisce vengono utilizzate principalmente per lavori pratici come dividere i panetti in pezzi o fette molto sottili, quelle lavorate come ad esempio la lama ondulata vengono utilizzate effetti particolari come canes e texture.

       

Trovate questi set in vendita sul sito www.alchemian.com nella sezione Lame. Cutter e Mini cutter.



CUTTER:
I cutter sono delle formine metalliche molto simili ai taglia biscotti che  hanno un lato tagliente e uno impugnabile, si utilizzano premendo sulla pasta,ritagliando delle forme.
Ne esistono di appositi dedicati alle paste modellabili, come quelli che trovate sul nostro sito nella sezione dedicata ai cutter ed altri che provengono da altri ambiti, come ad esempio quelli destinati ad uso alimentare.
E'  inoltre possibile realizzare dei cutter artigianalmente , vedremo più avanti  come.


PENNELLI:
Pur non essendo un vero strumento di modellazione i pennelli hanno svariati impieghi nel mondo dell paste modellabili. Oltre ad essere utilizzati per colorare e ottenere effetti, come ad esempio quello invecchiato si utilizzano per stendere lucidi, fimo liquid , colle e altri composti e materiali.
Noi utilizziamo e consigliamo i pennelli della stamperia.

STAMPINI:
Gli stampi in silicone sono a momento molto "di moda" e sono da considerarsi una delle novità più significative degli ultimi anni che hanno permesso a molte persone di cominciare da zero e di avvicinarsi al mondo delle paste modellabili.
Sono anche perfetti per abbozzare velocemente forme e figure e hanno un larghissimo impiego nel mondo del modellismo.
Spesso  sono un argomento controverso: chi li ama, chi li odia...chi dice di odiarli e invece li usa...
Sul nostro sito www.alchemian.com esiste un intera sezione dedicata agli stampi in silicone.
Questi stampi permettono di ottenere risultati validi e veloci anche a chi si avvicina alle paste modellabili per la prima volta o non ha di base una grandissima manualità
Più che un punto di arrivo questi stampi sono da considerarsi un ottimo punto di partenza e uno strumento insostituibile.
In questo video i mostriamo come si utilizzano:

Dedicheremo un post più avanti all'utilizzo di stampi.

ESTRUSORE:
Gli estrusori sono "pistole" che servono a spremere la pasta , facendola passare attraverso diversi dischetti (detti trafile) che la lavorano e sagomano creando vari effetti e textures.


TIMBRI :
I timbri, comunemente destinati ad altri impieghi (come ad esempio lo scrapbooking ) sono perfetti per texturizzare (decorare e timbrare) le paste modellabili e ottenere effetti materici, imitare materiali e decorare.
Basta premere il timbro sulla pasta imprimendo il disegno per creare una superficie decorata che può poi essere dipinta e ulteriormente abbellita.
Ovviamente qualsiasi oggetto come ad esempio un ciondolo può essere usato come timbro.


BULINI:
I bulini sono attrezzi da modellazioni utili nella modellazione.Nella sezione
attrezzi per la modellazione trovate bulini e altri attrezzi utili per ottenere diversi risultati.
Quello che vedete in questa foto 
è un bulino con due punte sferiche, perfetto per modellare, sgrezzate,e creare incavi nelle paste.
E' uno degli attrezzi assolutamente più utili e versatili.

ATTREZZI DA MODELLAZIONE x paste o CAKE DESIGN:

BUCAPERLE:
Si tratta di lunghi aghi, impugnabili come punteruoli, che si usano per forare le perle realizzate a mano in pasta bucandole prima della cottura, perfetto se non si possiede un trapano o se il vostro progetto prevede dei fori precisi e di misura uguale.
Trovate questo foraperle o allargaperle sul nostro sito

Parleremo più avanti della pulizia e manutenzione degli attrezzi.
In generale consigliamo di utilizzare attrezzi il cui utilizzo previsto sia la modellazione, possibilmente in metallo così da poter essere puliti facilmente.


Prossimamente amplieremo questi cenni mostrando anche come utilizzare questi attrezzi in maniera ottimale.
Alla prossima^_^


6 commenti:

  1. Che bel tutorial!!!
    Sono proprio simili agli attrezzini per il cake design ;o)
    Utilissime info!!!
    Buon inizio settimana,
    Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alcuni sono proprio "rubati" al mondo del cake design^_^

      Elimina
  2. Bellissimo post, utilissimo! Grazie!

    RispondiElimina
  3. che belle le creazioni di fimo!!!!

    RispondiElimina
  4. che carine queste streghette!!! sei troppo brava!

    http://thepurrrfectmakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina