venerdì 25 gennaio 2013

Un dolcino al giorno... Muffin di San Valentino

Cosa vi viene in mente se vi dico San Valentino? Probabilmente se non vi viene l'orticaria penserete a cioccolatini, orsacchiotti di peluche e rose..
Questi muffin condensano l'essenza di San Valentino perchè contengono cioccolata fondente e boccioli di rosa (per uso alimentare).







Ingredienti  (per 12 muffin):


70 gr di burro
75 gr di fruttosio (oppure 150 gr di zucchero)
35 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente (anche in gocce )
160 gr di farina autolievitante
90 ml di latte
2 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
rose per infusione (reperibili in erboristeria)

Procedimento:
1.Come prima cosa scaldare il latte e mettere in infusione i boccioli di rosa, coprire e lasciare riposare per circa 20 min.

2.Sbattere il burro con il fruttosio (o con lo zucchero) fino ad ottenere un composto spumoso :



3.Aggiungere le uova a temperatura ambiente, una alla volta e sbattere velocemente per qualche minuto.




4.In una ciotola mischiare velocemente cacao, farina, vanillina e un pizzico di sale e aggiungere al composto:






4.Filtrare il latte con le rose e aggiungerlo all'impasto:


5.Aggiungere il latte filtrato e mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo:



5. Come ultima cosa aggiungere le gocce di cioccolato (o il cioccolato fondente tritato) e mescolare:



6.Versare il composto nella teglia e cuocere in forno pre riscaldao a 170 gradi per 25 minuti.



7. Passati i 25 minuti  far riposare 5 minuti a forno spento con il portello aperto....che profumino ^:^

Ecco i muffin appena sfornati, come impasto si gonfia molto quindi vi consiglio di riempire i pirottini 3/4:


Provate a farli anche voi, se non vi ispirano le rose o non riuscite a trovarle potete semplicemente eliminarle, questa ricetta è una classica ricetta per muffin al cioccolato a cui abbiamo unito i boccioli di rosa.
Potete inoltre farcire i muffin con marmellata di albicocche.

OLIO anzichè BURRO:
Durante la preparazione di questi muffin mi sono accorta che non avevo abbastanza burro così mi sono arrangiata sostituendolo con olio di semi di girasole.
L'olio può tranquillamente sostituire il burro nei dolci 
solitamente la proporzione consigliata è 80% (se la ricetta prevede 100 gr di burro se ne usano 80 di olio)

Alla prossima ;)


5 commenti:

  1. Ciao ti invito a visitare il mio blog e la mia pagina facebook....
    Fammi sapere cosa ne pensi! <3
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog
    Potremmo fare uno scambio di like/follow se ti va!

    RispondiElimina
  2. Ma sono fantastici, vorrei provare a farli! Anche perché noi celebriamo il s. valentino alla giapponese: il 14 io gli regalo qualcosa di dolce e cioccolatoso fatto a mano, e un mese dopo il regalo me lo fa lui :D

    RispondiElimina