domenica 20 gennaio 2013

Bubble Tea ..Mon Amour


Assolutamente kawaii <3
O lo ami o lo odi..ma assolutamente lo devi provare.
Di gran moda a Berlino ma inventata in Taiwan .. ormai disponibile anche in Italia.
E' una bibita da passeggio a base di tea ,  latte (oppure tea e frutta) e semi di tapioca, sono quei pallini neri che si vedono sul fondo.. e da cui deriva il nome. All'estero esistono delle catene stile Starbucks dove è possibile scegliere tra decine di tea differenti (jasmine,gingseng,tea verde, tea nero etc etc).




Come dicevamo il bubble tea è essenzialmente di due tipi: alla frutta o al latte,
è comune però trovare in commercio delle ricette miste che includono un pò tutto, a seconda dei gusti e del paese in cui vi trovate.


Come realizzarlo:

Servono dei bicchieri larghi (se volete realizzarlo nella versione da passeggio vanno benissimo quelli di plastica per bibite e frappè) e cannucce maxi (altrimenti i semi di tapioca e i pezzi di frutta non salgono XD ).

INGREDIENTI:
Per preparare la bevanda servono
Tea (a vostro piacimento, io uso quello nero)
Latte *
Frutta (facoltativa)
Perle di tapioca, in commercio nei negozi di alimenti asiatici o acquistabili online (io li ho comprati su ebay)
costano circa 3,50 euro x 250 gr ( + spedizione)
Come vedete sono palline sono colorate o nere, della misura di un mirtillo circa... io le ho provate solo nere 



*in alcune ricette si utilizza il latte in polvere , credo che sia una questione di reperibilità e conservazione del latte in alcuni paesi;è vero che con il latte in polvere si ottiene un composto più cremoso, ma occorre metterne tanto e ingurgitare quantitativi di zucchero elevati...il mio parere è che il latte "vero" vada benissimo e permetta di utilizzare quello che si preferisce (ad esempio senza lattosio, di riso o di soya)

PROCEDIMENTO:
1. Se non le avete trovate già cotte o cotte in precedenza fate cuocere le perle di tapioca in acqua x 30 minuti.
Scolate e lasciatele freddare, se volete potete preparare uno sciroppo di acqua e zucchero di canna in cui immergerle.

2.Preparare il tea come fareste normalmente portando l'acqua ad ebollizione, spegnendola e mettendo in infusione.. lasciatelo raffreddare.

3.Se volete aggiungere frutta tagliatela a pezzetti piccoli o frullatela.

4. Assemblate il vostro bubble tea versando le perle di tapioca sgocciolate, sul fondo del bicchiere

5. Coprite le perle con il tea (fino a 3/4 di bicchiere) e aggiungete il latte o la frutta o tutte e due ..le proporzioni tra latte e tea sono a piacere .

6.Se volete aggiungete del ghiaccio

Potete utilizzare dei coloranti alimentari per ottenere bibite colorate come queste:


Non appena facciamo rifornimento di perle postiamo un tutorial fotografico ....
Diteci se lo avete provato e cosa ne pensate ;) 

intanto vi lasciamo con la nostra versione in fimo


Foto: Web e Pinterest






2 commenti:

  1. Che carino in fimo!
    Continuo a vederlo in internet, ma non l'ho mai provato e direi che prima di farmelo da sola è meglio se lo assaggio per vedere se mi piace.
    In effetti mi chiedevo a che servissero le perle di tapioca che continuavo a vedere nel mio supermercato orientale ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In giro, se trovi dove ne fanno, ci sono tantissime varietà.In italia si trova ma io ho trovato pochi posti dove lo fanno buono.Le perle se le trovi prendi quelle scure, quelle chiare vanno bene per i budini o altro.io sono abbastanza fan del bubble tea, mi piace proprio ^_^ te lo consiglio naturale, oppure pistacchio, cocco,nocciola o se ti piace...alla frutta.di solito si beve caldo di inverno e fruttato con ghiaccio in estate

      Elimina