mercoledì 16 gennaio 2013

Ricetta // Bocconcini di pollo "alla milanese" (light)



Questa ricetta è nota come "bocconcini di pollo impanati al forno" ma a me ricorda il petto di pollo alla milanese in una versione più leggera ma non per questo meno sfiziosa.
Questo tipo di procedimento è facile anche se non velocissimo, una volta appreso può essere applicato a qualsiasi ricetta che preveda una panatura e si presta particolarmente bene al pollo .

Ingredienti:
500 gr di petto di pollo,  pulito e tagliato a bocconcini
3 uova intere
Farina di grano duro 00 quanto basta per infarinare i bocconcini
Pangrattato  
Sale, pepe quanto basta
1 cucchiaino di grana padano grattugiato
Olio extra vergine di oliva

Procedimento:

1.Tagliare il pollo in pezzi e passare i bocconcini nella farina





2.Sbattere le uova con poco sale , pepe , il grana e prezzemolo a piacere



3.Prendere i bocconcini precedentemente infarinati  passarli nell'uovo sbattuto facendo colare l'eccesso


 4.Passarli velocemente nel pangrattato , premendo bene in modo che aderisca perfettamente



5.Disporli comodamente in una teglia con carta da forno e lasciarli riposare in frigorifero per circa 30 minuti (questo passaggio fa rassodare la panatura che aderisce meglio alla carne e non si sfalda in cottura).



Passati i 30 minuti toglierli dal frigorifero e spennellare con poco olio extravergine di oliva il sopra di bocconcini.

6.Infornare in forno ventilato preriscaldato a 190° per 20 minuti circa (regolatevi un pò a occhio...quando è dorato li potete togliere)



Il risultato è quello della foto: i bocconcini sono croccanti e dorati e nonostante non siano fritti la panatura è croccante e gustosa…decisamente meno pesanti della versione fritta.

Sono ottimi per una cena informale, perfetti accompagnati da salsine e insalata.




Nessun commento:

Posta un commento